RIAPERTURA SCUOLA ALBERTI!



MIGLIORAMENTO ANTISISMICO E ENERGETICO, COPROGETTAZIONE


L’asilo Alberti è parte della storia di Rezzato, frequentato da migliaia di rezzatesi ed è una storia che, da oggi, ricominciamo a raccontare. E’ la storia dei bambini che imparano, giorno dopo giorno, a stare insieme, a giocare divertendosi, ad apprendere, a mangiare assieme. E’ La storia delle insegnanti e di tutte gli inservienti che, anno dopo anno, vedono gli alunni alternarsi, li vedono crescere e andar via, li accompagnano con quel coraggio, tra tante difficoltà, che rende la loro professione una vera vocazione.


Questa scuola è una storia scritta al futuro, che ricomincia oggi. Ma non possiamo cominciare senza soffermarci un attimo sul recente passato e sul presente e ringraziare tutti coloro che hanno permesso di riaprire dopo anni la scuola.In primo luogo richiamiamo le scelte fondamentali che hanno portato a quest’opera. 

Il Comune di Rezzato già tre anni fa stanziò le somme necessarie per la ristrutturazione e prontamente partecipò a un bando regionale per il cofinanziamento. Tutto perfetto fino all’ostacolo più grande: il patto di stabilità, catena che ha bloccato e continua a bloccare i comuni che, se lasciati liberi di investire possono creare valore per la comunità, come questa opera tangibilmente dimostra. Nel giugno 2014, il Governo Renzi, come aveva annunciato pochi mesi prima ha liberato parte dell’edilizia scolastica dal patto di stabilità e subito la nuova amministrazione ha aderito a tale possibilità. Un anno di lavori, tempi rispettati e il risultato lo vedrete tra poco, non entro nelle questione tecniche ma sottolineo solo alcuni punti: miglioramento antisismico, non si vede ma c’è ed è fondamentale, miglioramento energetico: meno consumi e sostenibilità ambientale, coprogettazione con le maestre: coinvolte nella gestione degli spazi, dei giochi e dei colori per un asilo davvero a misura di bambino.

Infine l’augurio più grande a voi bambini: non vediamo l’ora di vedervi correre, giocare, vivere in questa scuola! Buon rientro nella scuola rinnovata, sicura, funzionale e accogliente! I corridoi e le aule, come vedrete fra poco, sono spogli: a voi, ragazzi e insegnanti, il compito di dare anima e vita a quanto vi riconsegniamo. “Ricordatevi che l’educazione è cosa del cuore”. Il cuore che voi genitori mettete nel seguire e far crescere i vostri figli; il cuore delle insegnanti, che giorno per giorno li seguono nelle attività didattiche; il cuore della comunità di Rezzato che si prende cura delle proprie giovani generazioni!

Come vedete non abbiamo voluto fare un’inaugurazione in grande stile, come spesso accade per le opere pubbliche magari di dubbia utilità, semplicemente vogliamo guardare insieme l’asilo che accoglierà i nostri bambini e ,quindi, niente nastri da tagliare ma sentiremo dopo il suono della campanella che suona per tutti noi, continuiamo a credere e a lavorare per la scuola, guardiamo con fiducia ai nostri bambini al loro e al nostro futuro!








Settembre 2015



Agosto 2015


Aprile 2015


Aprile 2015



Marzo 2015

Rassegna stampa anno 2014

19.11.14 Giornale di Brescia: Stop alle slot machines
01.08.14 Bresciaoggi: Virle più green grazie agli orti urbani
22.07.14 Giornale di Brescia: Un nuovo oratorio per tre parrocchie
18.07.14 Giornale di Brescia: Partono i lavori per la scuola Alberti
13.07.14 Giornale di Brescia: Mettiamoci in mostra, mostra fotografica
20.02.14 Giornale di Brescia: Rezzato tra i comuni più ricicloni della Lombardia
top